Privacy e cookies policy

Privacy e cookies policy

La presente informativa viene resa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27.04.2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (c.d. “Regolamento generale sul trattamento dei dati personali” o “GDPR”) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (“Codice in materia di dati personali” o “Codice Privacy”) dal Titolare del trattamento, vale a dire colui che determina gli scopi e i mezzi del trattamento dei dati personali.

Il Titolare del trattamento, consapevole dell’importanza di garantire la sicurezza delle informazioni di carattere personale, fornisce le informazioni necessarie a rendere consapevole l’utente (di seguito “Utente” o “Interessato”), delle caratteristiche e delle modalità del trattamento dei suoi dati personali.

1. Titolare del trattamento

Chi determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali dell’Utente?

Fedluc s.r.l., con sede in 40129 Bologna (BO), via dell’Arcoveggio, 70, codice fiscale e partita iva 01985471208, in persona del legale rappresentante pro tempore, nella qualità di Titolare del trattamento (in seguito “Titolare”).

2. Oggetto del trattamento

Quali dati personali vengono trattati tramite il sito web?

Possono essere trattati i dati personali dell’Utente raccolti durante l’utilizzo del sito web, nonché durante la fruizione delle funzionalità e dei servizi del medesimo sito web.

In particolare, il Titolare può trattare:

  • dati personali la cui trasmissione è connessa all’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (dati di navigazione, come es. accessi alla pagina, quantità di dati trasferiti, messaggio di status ad accessi avvenuti, numeri ID di sessione, indirizzi IP, indirizzi URL, dati di localizzazione, lingua di visualizzazione, tempo universale coordinato, ecc.);
  • dati personali comuni (es. dati anagrafici, come nome e cognome; dati di contatto, come indirizzo e-mail) e altre informazioni di carattere personale eventualmente fornite dall’Utente.

3. Finalità del trattamento

Quali sono gli scopi del trattamento dei dati personali?

I dati personali dell’Utente raccolti durante l’utilizzo del sito web, nonché durante la fruizione delle funzionalità e dei servizi del medesimo sito web, possono essere trattati per i seguenti scopi:

  • finalità connessa all’erogazione delle pagine web, delle funzionalità e dei servizi del sito web: trattamento di dati personali (dati di navigazione), necessario per consentire l’erogazione delle pagine web, delle funzionalità e dei servizi del sito web, nonché per ottenere informazioni statistiche sull’uso delle pagine web e per controllarne il corretto funzionamento;
  • finalità connessa a rispondere alle segnalazioni, domande o richieste dell’Utente: trattamento di dati personali (es. dati anagrafici, come nome e cognome; dati di contatto, come indirizzo e-mail), necessario per rispondere alle segnalazioni, domande e/o richieste dell’Utente medesimo;
  • finalità connessa alla tutela dei diritti ed alla gestione della sicurezza del servizio web: il trattamento di dati personali dell’Utente necessario per la tutela dei diritti, anche in sede contenziosa, del Titolare, nonché per consentire la gestione della sicurezza del servizio web.

4. Basi giuridiche del trattamento

Quali sono i motivi che giustificano il trattamento dei dati personali?

Le basi giuridiche che giustificano il trattamento dei dati personali dell’Utente raccolti durante l’utilizzo del sito web, nonché durante la fruizione delle funzionalità e dei servizi del medesimo sito web, sono:

  • per la finalità connessa all’erogazione delle pagine web, delle funzionalità e dei servizi del sito web: l’esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. b, GDPR (scelta dell’Utente di utilizzare e fruire delle funzionalità e dei servizi del sito web);
  • per la finalità connessa a rispondere alle segnalazioni, domande o richieste dell’Utente: l’esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. b, GDPR (scelta dell’Utente inviare segnalazioni, domande o richieste al Titolare);
  • per finalità connessa alla tutela dei diritti ed alla gestione della sicurezza del servizio web: il perseguimento del legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f, GDPR (tutela dei diritti e gestione della sicurezza del servizio web).

5. Natura del conferimento

Qual è la natura del conferimento dei dati personali?

Il conferimento dei dati personali trattati è:

  • per la finalità connessa all’erogazione delle pagine web, delle funzionalità e dei servizi del sito web: necessario per consentire l’erogazione delle pagine web, delle funzionalità e dei servizi del sito web. I dati personali vengono acquisiti automaticamente nel corso della navigazione web dell’Utente dai sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web;
  • per la finalità connessa a rispondere alle segnalazioni, domande o richieste dell’Utente: necessario per consentire di rispondere alle segnalazioni, domande o richieste dell’Utente medesimo; il mancato conferimento, pertanto, può comportare l’impossibilità per l’Utente di ricevere risposte a segnalazioni, domande e/o richieste inviate al Titolare;
  • per finalità connessa alla tutela dei diritti ed alla gestione della sicurezza del servizio web: dovuto all’esercizio del legittimo interesse del Titolare di poter tutelare i suoi diritti, anche in sede contenziosa, nonché di poter consentire la gestione della sicurezza del servizio web.

6. Periodo di conservazione

Per quanto tempo vengono conservati i dati personali?

I dati personali dell’Utente saranno conservati:

  • per la finalità connessa all’erogazione delle pagine web, delle funzionalità e dei servizi del sito web: nel rispetto di quanto previsto dalla legge, per un periodo non superiore a quello necessario per il perseguimento di questa finalità. Di norma, i dati personali vengono conservati per qualche giorno, salvo eventuali prolungamenti connessi a specifiche richieste, per esempio da parte dell’Autorità giudiziaria o altre Autorità pubbliche;
  • per la finalità connessa a rispondere alle segnalazioni, domande o richieste dell’Utente: nel rispetto di quanto previsto dalla legge, per un periodo non superiore a quello necessario per il perseguimento di questa finalità. Di norma, i dati personali sono conservati, a seconda dell’oggetto e della tipologia dei messaggi, per il tempo necessario a rispondere alle richieste alle segnalazioni, domande e/o richieste dell’Utente.
  • per finalità connessa alla tutela dei diritti ed alla gestione della sicurezza del servizio web: nel rispetto di quanto previsto dalla legge, per un periodo non superiore a quello necessario per il perseguimento di questa finalità.

7. Modalità di trattamento

Come vengono trattati i dati personali?

Il trattamento dei dati personali è realizzato con l’utilizzo di strumenti elettronici.

Il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di liceità correttezza e trasparenza, limitazione della finalità, minimizzazione, esattezza, limitazione della conservazione, integrità e riservatezza e verrà effettuato con procedure informatizzate (e in via residuale tramite strumenti manuali o cartacei) idonee a garantire la loro sicurezza e riservatezza, anche tramite l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di distruzione, perdita, modifica, divulgazione non autorizzata, accesso non autorizzato ai dati personali trasmessi, conservati o, comunque, trattati.

8. Accesso, comunicazione, diffusione

Chi può accedere ai dati personali? I dati personali possono essere comunicati a terzi, ovvero diffusi?

I dati personali possono essere resi accessibili ai lavoratori o ai collaboratori, espressamente istruiti ed autorizzati al trattamento, che operano alle dipendenze o sotto l’autorità diretta del Titolare.

I dati personali possono altresì essere trattati da soggetti terzi che svolgono attività per conto del Titolare (e ai lavoratori o ai collaboratori, espressamente istruiti ed autorizzati al trattamento, che operano alle dipendenze o sotto l’autorità diretta degli stessi soggetti terzi), che dimostrino di avere adottato misure tecniche ed organizzative in grado di garantire la sicurezza dei dati.  A tali soggetti terzi, espressamente designati quali Responsabili del trattamento, vengono fornite adeguate istruzioni operative.

I dati personali trattati non possono essere oggetto di comunicazione ad altri soggetti determinati, ad eccezione dei casi previsti dalla legge, come per esempio all’Autorità giudiziaria o ad altre Autorità pubbliche.

I dati trattati non potranno essere oggetto di diffusione a soggetti indeterminati.

9. Trasferimento dei dati

Dove vengono conservati i dati personali?

I dati personali sono conservati in Italia o, comunque, all’interno dell’Unione Europea e dello Spazio economico europeo.

L’eventuale trasferimento verso paesi terzi, non appartenenti all’Unione europea o allo Spazio economico europeo, potrà avvenire solamente verso quei Paesi che garantiscono un livello di protezione dei dati personali adeguato, tramite modalità conformi alla normativa in materia di protezione dei dati personali.

10. Cookies e altri strumenti di tracciamento

Quali cookies e/o altri strumenti di tracciamento vengono utilizzati e che funzione svolgono?

Il sito web utilizza i c.d. cookies e/o altri strumenti di tracciamento per garantire l’erogazione delle funzionalità e/o dei servizi del medesimo sito web, nonché per un migliorarne il funzionamento.

Che cosa sono i cookies?

I cookies sono piccoli frammenti di testo, normalmente costituiti da lettere e/o numeri, che vengono inviati dal sito web visitato e memorizzati dal software per la navigazione in internet (browser) installato sul dispositivo (personal computer, smartphone, tablet, ecc.) utilizzato dall’Utente per la navigazione. I cookies vengono poi ritrasmessi al sito web alla successiva visita dell’Utente medesimo.

Le informazioni codificate nei cookies possono includere dati personali, come un indirizzo IP, un nome utente o un indirizzo e-mail, ma possono anche contenere dati non personali, come le impostazioni della lingua o informazioni sul tipo di dispositivo che una persona sta utilizzando per navigare nel sito web.

I cookies possono dunque svolgere importanti e diverse funzioni, tra cui il monitoraggio di sessioni, la memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server o l’agevolazione nella fruizione dei contenuti online. Possono ad esempio essere impiegati per tenere traccia degli articoli in un carrello degli acquisti online o delle informazioni utilizzate per la compilazione di un modulo informatico. Se da un lato è tramite i cookies che è possibile consentire alle pagine web di caricarsi più velocemente, come pure instradare le informazioni su una rete – in linea dunque con adempimenti strettamente connessi alla operatività stessa dei siti web –, sempre attraverso i cookies è possibile anche veicolare la pubblicità comportamentale e misurare poi l’efficacia del messaggio pubblicitario, ovvero conformare tipologia e modalità dei servizi resi ai comportamenti dell’utente.

Il medesimo risultato può essere conseguito anche mediante l’utilizzo di altri strumenti di tracciamento, che consentono di effettuare trattamenti analoghi a quelli eseguiti tramite i cookies. Tra questi strumenti di tracciamento è ricompreso il fingerprinting, ossia quella tecnica che permette di identificare il dispositivo utilizzato dall’utente tramite la raccolta di tutte o alcune delle informazioni relative alla specifica configurazione del dispositivo stesso adottata dall’utente. Tale tecnica può essere utilizzata per il conseguimento delle medesime finalità di profilazione tesa anche alla visualizzazione di pubblicità comportamentale personalizzata ed all’analisi e monitoraggio dei comportamenti dei visitatori del sito web, ovvero per conformare tipologia e modalità dei servizi resi ai comportamenti dell’utente. D’ora in poi, anche questi altri strumenti di tracciamento verranno ricompresi nella definizione di cookies.

Come vengono classificati i cookies?

I cookies sono classificabili in base alla:

  • finalità (cookies tecnici, analitici o di profilazione);
  • provenienza (cookies di prima parte o cookies di terza parte);
  • durata (cookies di sessione o cookies persistenti).

In base alla finalità, i cookies si distinguono in cookies tecnici, cookies analitici e cookies di profilazione.

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’utente a erogare tale servizio. I cookies tecnici sono indispensabili per il corretto funzionamento di un sito web e vengono utilizzati per gestire diversi servizi legati al sito web medesimo (come ad esempio un login o l’accesso alle funzioni riservate nei siti). La durata dei cookies è strettamente limitata alla sessione di lavoro oppure possono avvalersi di un tempo di permanenza più lungo al fine di ricordare le scelte dell’utente. La disattivazione dei cookies strettamente necessari può compromettere l’esperienza d’uso e di navigazione del sito web. Per l’utilizzo di cookies tecnici non è richiesta la previa acquisizione del consenso dell’utente.

I cookies analitici sono cookies utilizzati per raccogliere informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti. Le informazioni raccolte sono utilizzate per effettuare analisi statistiche al fine di migliorare l’utilizzo del sito web ed eventualmente per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’Utente. Per l’utilizzo dei cookies analitici, non essendo gli stessi necessari al funzionamento del sito web, è richiesta la previa acquisizione del consenso dell’utente. Tuttavia, i cookies analitici che adottano misure di minimizzazione che riducano il potere identificativo dei dati (es. anonimizzati tramite il mascheramento di porzioni dell’indirizzo IP dell’Utente che naviga sul sito web), possono essere equiparati ad i cookies tecnici e per il loro utilizzo non è richiesta la previa acquisizione del consenso dell’utente.

I cookies di profilazione servono a tracciare la navigazione dell’Utente, analizzare il suo comportamento e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini o scelte, ecc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online. Per l’utilizzo dei cookies di profilazione è richiesta la previa acquisizione del consenso dell’utente.

In base alla provenienza, i cookies si distinguono in cookies di prima parte e cookies di terza parte.

I cookies di prima parte sono installati direttamente dal sito web che l’utente sta visitando, mentre i cookies di terze parti sono installati da un dominio differente da quello che l’utente sta visitando, ad esempio nel caso in cui il sito web incorpori elementi provenienti da altri siti, come immagini, plugin di social media e social network o pubblicità, ovvero nel caso i widget e altri strumenti di interconnessione con siti e funzionalità esterne.

Per i cookies di terze parti installati tramite il sito web, gli obblighi in materia di protezione dei dai personali (per esempio, somministrazione dell’informativa e acquisizione del consenso per l’utilizzo dei cookies) riguardano le terze parti ed è possibile opporsi al loro utilizzo direttamente sulle pagine web delle terza parte.

In base alla durata, i cookies si distinguono in cookies di sessione e cookies persistenti.

I cookies che scadono alla fine di una sessione del browser (normalmente quando un utente chiude il proprio browser) sono definiti cookies di sessione e sono utili ad esempio per memorizzare l’ordine d’acquisto di un utente, oppure per scopi di sicurezza, come quando si accede al proprio internet banking o all’account della webmail.

I cookies che, invece, vengono memorizzati per un periodo di tempo più esteso (tra una sessione e l’altra, anche dopo avere chiuso il browser) sono detti cookies persistenti e sono utili ad esempio per ricordare le preferenze dell’utente o per proporre pubblicità mirata.

Quali sono i cookies utilizzati dal sito web del Titolare?

I cookies utilizzati dal sito web del Titolare sono solamente quelli tecnici o quelli analitici che adottano misure di minimizzazione che riducano il potere identificativo dei dati (equiparati ai cookies tecnici), per garantire l’erogazione delle funzionalità e/o dei servizi del medesimo sito web, nonché per migliorarne il funzionamento.

Come si gestiscono le preferenze sui cookies?

L’Utente può in ogni momento manifestare le proprie preferenze sui cookies attraverso le impostazioni del browser utilizzato. Di default quasi tutti i browser sono impostati per accettare automaticamente i cookies, ma gli utenti possono modificare la configurazione predefinita tramite le impostazioni del browser utilizzato, che consentono di cancellare/rimuovere tutti o alcuni cookies o bloccare l’invio dei cookies o limitarlo a determinati siti. La disabilitazione / il blocco dei cookies o la loro cancellazione potrebbe compromettere la fruizione ottimale di alcune aree del sito o impedire alcune funzionalità. La configurazione della gestione dei cookies dipende dal browser utilizzato. Si riportano di seguito le istruzioni e i link alle guide per la gestione dei cookies dei principali browser:

Google Chrome: cliccare sull’icona con i tre pallini in alto a destra e quindi su “Impostazioni”. Selezionare “Avanzate” e nella sezione “Privacy e sicurezza” cliccare su “Impostazioni Sito”. Regolare quindi le impostazioni dei cookie selezionando “Cookie e dati dei siti”. Clicca qui per ottenere maggiori informazioni.

Mozilla Firefox: cliccare sull’icona con le tre barrette orizzontali in alto a destra e selezionare “Opzioni”. Nella finestra selezionare “Privacy e sicurezza” per regolare le impostazioni dei cookie. Clicca qui per ottenere maggiori informazioni.

Microsoft Edge: cliccare sull’icona con i tre puntini orizzontali in alto a destra e selezionare “Impostazioni”. Nella finestra selezionare “Privacy e sicurezza” per regolare le impostazioni dei cookie. Clicca qui per ottenere maggiori informazioni.

Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra e selezionare “Opzioni Internet”. Nella finestra selezionare “Privacy”, “Avanzate” e regolare le impostazioni dei cookies. Clicca qui per ottenere maggiori informazioni.

Apple Safari: selezionare “Preferenze” e poi “Privacy” dove regolare le impostazioni dei cookie. Clicca qui per ottenere maggiori informazioni.

Opera: selezionare l’icona con le tre barrette orizzontali in alto a destra e poi su “Avanzate”. Selezionare “Riservatezza & Sicurezza” e poi “Impostazioni sito”. Dalla sezione “Cookie e dati dei siti” regolare le impostazioni dei cookie. Clicca qui per ottenere maggiori informazioni.

Per browser diversi da quelli sopra elencati, è necessario consultare la relativa guida per individuare le modalità di gestione dei cookies.

11. Diritti degli interessati

Quali sono i diritti riconosciuti all’Interessato?

Ai sensi degli artt. 15 e segg. GDPR, l’Utente ha diritto a:

  • ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, l’accesso ai dati personali e ad altre informazioni relative, anche ricevendone copia (diritto di accesso);
  • ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti e/o l’integrazione dei dati personali incompleti che lo riguardano (diritto di rettifica);
  • nei casi previsti, ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati personali (diritto alla cancellazione);
  • nei casi previsti, ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento a tutti o a parte dei dati personali trattati dal Titolare (diritto di limitazione del trattamento);
  • nel caso in cui il trattamento sia basato sul consenso o sull’esecuzione di l’esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte e sia effettuato in modo automatizzato, richiedere e ricevere dal Titolare, in un formato elettronico usuale, i dati personali che lo riguardano, nonché se tecnicamente fattibile, la trasmissione ad altro Titolare (diritto alla portabilità);
  • revocare, in qualsiasi momento, il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei dati personali (diritto di revoca del consenso);
  • nei casi previsti, opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali (diritto di opposizione);
  • nei casi previsti, non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato.

Qualora l’Utente ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione della normativa in materia di protezione dei dati personali, ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali o, nei casi previsti, di adire le opportune sedi giudiziarie.

12. Esercizio dei diritti

Come l’Interessato può esercitare i suoi diritti?

L’Utente potrà in qualsiasi momento esercitare i suoi diritti contattando il Titolare ai seguenti recapiti:

Fedluc s.r.l.,

via dell’Arcoveggio, 70

40129 Bologna (BO)

e-mail PEC: fedlucsrl@legalmail.it

Qualora si rendesse necessario a seguito di eventuali modifiche normative o a seguito dell’evoluzione di taluni servizi del sito web o delle tecnologie utilizzate per erogarli, potrà dover aggiornare la presente informativa.

Sarà cura del Titolare segnalare all’Utente ogni eventuale modifica significativa. Si invita comunque l’Utente a visitare periodicamente questa pagina per verificare che nulla sia cambiato.